www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

AIRONE ROSSO

Airone rosso

nome scientifico: Ardea Purpurea

taglia: 78-90 cm

L'airone rosso è leggermente più piccolo dell'airone cenerino, presenta un lungo collo marrone a forma di S, con striscia nera e le copritrici delle ali che variano dal rossastro al bruno porpora. La sommità del capo è nera ed è ornata da un paio di penne filiformi. In volo si possono notare zampe e piedi più sporgenti e sviluppati. Diffuso in Eurasia, Africa ed Indonesia. In Italia è abbastanza comune nella Pianura Padana, in Sardegna ed in altre località adatte. Migratore a lungo raggio, sverna in Africa a sud del Sahara. Frequenta ampi specchi d’acqua dolce, in particolar modo paludi, con fitti canneti dove nidifica in colonie, spesso miste.

La sua dieta è generalmente composta da vari animali acquatici, quali pesci, rane, insetti e piccoli mammiferi, che cattura camminando nelle acque basse, o più di frequente posato in acqua o su ammassi di vegetazione palustre ed attendendo che le prede giungano a portata di becco.

Voluminoso nido di canne e stecchi in canneti e più raramente su cespugli e bassi alberi.

Si riproduce in colonia nel periodo tra aprile e maggio. La femmina depone da 4 a 6 uova che schiudono dopo circa 26 giorni di incubazione, portata a termine da entrambi i genitori. Il nido è una voluminosa piattaforma di canne nascosto tra i canneti. I piccoli sono in grado di volare dopo circa 40-50 giorni.

Si ringrazia Chiara nel forum Aury,
per aver inviato scheda dell'Airone rosso


Notizia stampata il 18 Nov 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali