www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

PULCINELLA DI MARE

pulcinella di mare

Caratteristiche generali
La pulcinella di mare misura circa 30 centimetri di lunghezza, ha piumaggio bianco e nero, e pesa circa 400 grammi. Il suo strano aspetto è dovuto al becco triangolare, compresso lateralmente e colorato di rosso, giallo e blu. Questa curiosa appendice, simile a un falso naso, unita alle gote infarinate, ai piccoli occhi rotondi marcati di rosso e di nero, e all'andatura dondolante, fanno di questo uccello un perfetto clown. La vivace colorazione del becco è dovuta ad alcune placche cornee che cadono durante il periodo postnuziale e che si rinnovano l'anno successivo durante il periodo degli amori. In inverno, il becco è meno alto e di colore grigiastro, con l'apice giallo. Essa vive nel mar del Nord, nelle zone settentrionali dell'Atlantico e dell'oceano Glaciale Artico sino all'80esimo grado di latidudine nord. La pulcinella di mare è un uccello gregario che non si separa mai dai suoi simili. In aprile raggiunge la terraferma per nidificare, le coppie sono già formate. Solitamente essa si scava la sua tana servendosi del becco e delle zampe. Verso la fine di maggio, la femmina depone un uovo biancastro, a volte anche con piccole macchie scure, che cova da sola per circa 42 giorni. Il piccolo cresce nell'oscurità della tana, nutrito con sollecitudine dai genitori che lo imboccano da 6 a 8 volte al giorno, ogni volta portandogli una grande quantità di piccoli pesci tenuti paralleli gli uni agli altri e di traverso nel becco.

Notizia stampata il 19 Nov 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali