www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

EPAGNEUL PICARD


Paese d’origine: Francia

Classificazione F.C.I.: Gruppo 7- cani da ferma

Cenni storici ed origini della razza: razza molto antica. Alcuni documenti rivelano che la razza era già apprezzata in Piccardia nel XI secolo, in particolare nella zona della valle del fiume Somme, che è considerata la sua regione natale. Nel secolo diciannovesimo la razza attraversò un periodo di abbandono, ma fu riscoperta e rivalutata nel 1904, anno dell’esordio espositivo dei primi soggetti rappresentativi all’esposizione di Parigi, i quali rappresentavano il prodotto di un’accurata e lunga selezione. Questa apparizione servi molto alla razza, perché ad essa si avvicinarono molti appassionati. Quando si scoprirono anche le sue eccellenti doti venatorie e di resistenza, allora la razza ebbe il suo massimo picco di diffusione, restando tutt’oggi molto apprezzato nel suo Paese. Poco conosciuto in Italia.

Aspetto generale della razza: cane di media taglia, mesomorfo mesocefalo. Classificato morfologicamente come tipo Braccoide. Cane molto solido e molto resistente. In grado di affrontare lunghe camminate su ogni genere di terreno e di luogo. La sua struttura corporea è ben proporzionata. Cane robusto, con arti forti e nervosi, sguardo dolce ed espressivo, portamento della testa gaio e fiero, treno anteriore ben sviluppato. È ammessa una tolleranza di 2 cm nell’altezza massima dei maschi.

Carattere e cure: è un cane devoto e fedele. La sua affidabilità è impeccabile. Cane d’un obbedienza esemplare, di gran prudenza, esso ha conservato tutte le sue qualità ancestrali a cui va aggiunta una grande eleganza di forme. È molto apprezzato da coloro che preferiscono andare a caccia con un solo cane. Ha una cerca metodica e dettagliata, un olfatto molto acuto, una ferma solida che mantiene sino all’arrivo del suo conduttore.

Standard:

Altezza: da 55 a 60 al garrese.

Tronco: torace profondo, abbastanza largo, ben disceso fino all’altezza del gomito. Dorso lunghezza media, leggera depressione dopo il garrese; le anche sono leggermente più basse del garrese. Reni diritte, non troppo lunghe, larghe e solide. Anche sporgenti, arrivano al livello del dorso e delle reni. Groppa appena leggermente obliqua e arrotondata.

Testa e muso: labbra di grossezza media, un po’ discese ma non troppo pendenti. Muso lungo, abbastanza largo. Cranio rotondo e largo, occipite ben pronunciato, pareti laterali piatte, stop obliquo e non ad angolo retto.

Tartufo: bruno, di grandezza media, abbastanza rotondo.

Denti: completi nello sviluppo e nel numero.

Collo: ben attaccato, muscoloso.

Orecchie: abbastanza basse, incorniciano bene la testa. Bei peli ondulati.

Occhi: color ambra scuro, ben aperti, sguardo franco e molto espressivo.

Arti: anteriori dritti, muscolosi, gomiti a piombo, guarniti di frange. Posteriori con coscia diritta ben discesa, larga, muscolosa, guarnita di frange sino al garretto; metatarsi dritti, garretti poco angolati. Braccia molto muscolose. Piedi rotondi, larghi, con un po’ di pelo tra le dita chiuse.

Spalla: abbastanza lunga, piuttosto diritta, abbastanza muscolosa.

Coda: forma due leggere curve, convessa e concava; non troppo lunga; guarnita di bei peli.

Pelle: abbastanza fine e morbida.

Pelo: grosso e non molto sericeo, fine sulla testa, leggermente ondulato sul tronco.

Colori ammessi: grigio macchiettato, con aree marroni sulle varie parti del corpo e alla radice della coda; spesso focature sulla testa e sulle zampe.

Difetti più ricorrenti: prognatismo, enognatismo, misure fuori standard, monorchidismo, criptorchidismo, mantello troppo marrone, piedi troppo stretti, anteriori senza frange, muso troppo corto, tartufo nero, cranio quadrato, occhi troppo chiari, movimento scorretto.


A cura di Federico Vinattieri




A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
cani da pastore e bovari
cani gruppo 1
cani pinscher, schnauzer, molossidi e bovari svizzeri
cani gruppo 2
cani terrier
cani gruppo 3
cani bassotti
cani gruppo 4
cani tipo spitz e tipo primitivo
cani gruppo 5
segugi e per pista di sangue
cani gruppo 6
cani da ferma
cani gruppo 7
cani da riporto, da cerca, da acqua
cani gruppo 8
cani da compagnia
cani gruppo 9
cani levrieri
cani gruppo 10
Notizia stampata il 22 Oct 2021 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali