www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

BRETON EPAGNEUL

epagneul breton
Fotografia inviata dal Sig. Fabio "da Empoli"

Origine e storia
Il primo progetto di standard venne redatto il 3 Settembre 1907 ed entrò in vigore il 7 Giugno 1908, fu modificato nel Marzo 1923, corretto di nuovo nel 1933 ed infine nel 1956. Il Breton Epagneul è una delle razze più antiche di cani da ferma francesi, oggi è conosciuto e un cane apprezzato in tutta Europa.

Caratteristiche fisiche
La testa è arrotondata, le labbra rimontanti, le orecchie sono attaccate alte, di forma triangolare con frange ondulate mai ricciolute, portate piatte contro la guancia. Gli occhi sono solitamente in tinta con il tartufo e il mantello, la forma è rotonda. Il collo è muscoloso e ben proporzionato. La coda è corta e portata diritta o cadente. Il mantello è formato da pelo di lunghezza media e fine e leggermente ondulato, sugli arti il pelo è abbondande con frange ondulate. Lo si può trovare nelle seguenti colorazioni bicolore, bianco e nero, bianco e arancio, bianco e marrone, oppure tricolore bianco arancio e nero, bianco arancio e marrone o roano bianco e marrone, roano arancio e bianco, roano nero e bianco.

Carattere e comportamento
Il Breton Epagneul è un cane coraggioso, piccolo e scattante, la sua personalità è forte e determinata, il suo istinto è cacciatore, e un ottimo fermatore ed un eccellente riportatore.

Paese di origine: Francia
Altezza media al garrese: 49 cm
Peso medio: 14 kg


A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
cani da pastore e bovari
cani gruppo 1
cani pinscher, schnauzer, molossidi e bovari svizzeri
cani gruppo 2
cani terrier
cani gruppo 3
cani bassotti
cani gruppo 4
cani tipo spitz e tipo primitivo
cani gruppo 5
segugi e per pista di sangue
cani gruppo 6
cani da ferma
cani gruppo 7
cani da riporto, da cerca, da acqua
cani gruppo 8
cani da compagnia
cani gruppo 9
cani levrieri
cani gruppo 10
Notizia stampata il 04 Dec 2022 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali