www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

Alce

Alce

Nome comune: Alce

Nome scientifico: Alces Alces

Famiglia: Cervidi (Cervidae)

Ordine: Artiodattili (Artiodactyla)

Classe: Mammiferi (Mammalia)

Caratteristiche generali

L'alce lo si trova in Alaska, in Norvegia, Russia, Siberia, Manciuria e Mongolia. Le foreste selvagge, ricche di platani, di betulle e alberi frondosi, costituiscono il soggiorno preferito dell'alce. Trascorre l'estate nelle pianure basse e umide, mentre d'inverno si rifugia nei luoghi più alti al sicuro dalle inondazioni e mai coperti dal ghiaccio. L'alce ha corpo robusto e tarchiato, il collo è corto e sorregge una testa enorme e allungata, con un muso lungo. Nel maschio le corna a forma di pale frastagliate possono raggiungere i due metri e venti chili di peso. La femmina è più piccola del maschio e non ha le corna. Il mantello dell'alce è folto e lungo. La sua pelliccia in estate è marrone-nerastra sul dorso e il ventre e le zampe sono più chiare; in inverno è grigiastra. L'alce possiede un udito eccezionale e le sue orecchie possono essere ruotate di 180°; l'olfatto è ben utilizzato per individuare il cibo sotto la neve. L'alce sembra che veda soltanto oggetti in movimento. Si nutre in primavera di cespugli, foglie, germogli e cortecce. In inverno quando la vegetazione risulta secca, si nutre degli aghi delle conifere.

Abitudini

L'alce è il tipico animale solitario che raramente conduce una vita gregaria.
L'alce si muove con grande agilità anche sulla neve di 60-70 cm, ma trova maggiori difficoltà con il ghiaccio il quale rallenta i suoi spostamenti e lo rende più vulnerabile al lupo.
L'alce è un ruminante, infatti in estate può arrivare ad ingoiare anche 20 Kg di foglie e piante, mentre in inverno si limita alle conifere.

Gli accoppiamenti dell'alce avvengono tra il mese di settembre e quello di ottobre e i piccoli nascono di appena 11-16 Kg. Di solito nasce un piccolo ogni anno, ma nelle annate favorevoli con una buona disponibilità di cibo ne possono nascere anche due. I piccoli di alce sono preda facile di lupi ed orsi. La maturità sociale e fisica viene raggiunta nei primi 5 anni di vita: i maschi iniziano a sfoggiare un bel palco e le femmine iniziano a riprodursi.
L'alce può raggiungere anche i 60 km/h ed è un potente nuotatore.
L'alce è fra i mammiferi più grandi del Nord America, solo il bisonte ed alcuni orsi hanno dimensioni maggiori.


Notizia stampata il 21 Mar 2019 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali
Disponibili Cuccioli di grande Bovaro Svizzero