www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

Apollo delle Alpi

 
Foto: Roberto Scherini - www.linnea.it


Ordine: Lepidoptera

Famiglia: Papilionidae

Specie: Parnassius apollo (Linnaeus 1758)

Nome volgare: Apollo delle Alpi
 
Dimensioni: apertura alare 65-80 mm.

E' bianca, sfumata di grigio, con macchie nere sulle ali anteriori e rosse, bordate di nero, su quelle posteriori. Dorso e rovescio delle ali presentano disegno simile ma molto variabile da individuo a individuo (può essere, però, confusa solo con l’affine Parnassius phoebus). I bruchi, neri con macchie rosse, si rinvengono sul Sedum e sul Sempervivum. Farfalla di montagna per eccellenza abita i prati alpini (mai al di sotto dei 500 metri) e i pendii montani esposti fino ad oltre 2000 metri di quota. A causa del degrado dei suoi habitat e della cattura, da parte dei collezionisti, questa specie è fortemente a rischio. Gli adulti sfarfallano tra maggio ed agosto (a seconda della quota) in una sola generazione. 


Notizia stampata il 28 Sep 2020 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali
Promuoviti con i coupon