www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali
cura e salute
cura e salute
comportamento
comportamento
appuntamenti
appuntamenti
viaggiare
viaggiare
news
news

Guida alla scelta del miglior mangime complementare per cani: cosa dovresti sapere

pet-accessories-white

Cosa c’è di meglio di una vita condivisa con un cagnolino felice e in salute? Sicuramente poche cose, perché un amico a quattro zampe porta nelle case di molte famiglie un’atmosfera carica di gioia e spensieratezza.

Certo, accudire un cane comporta grande senso di responsabilità e impegno quotidiano, ma questo non deve compromettere il piacere di condividere gli spazi con un cane.
Ma cosa bisogna fare per garantire al proprio fido tutto il benessere e la salute di cui necessita?

Sicuramente occorre partire dalla cura della sua alimentazione. Come per noi umani, anche per gli animali domestici la qualità del mangime è determinante per una buona qualità della vita.

Esso dovrebbe variare in base all’età, al peso e alla razza del cane, naturalmente facendo sempre riferimento alle indicazioni del veterinario di fiducia. Quest’ultimo, può eventualmente indicarci di acquistare il miglior integratore per la corretta crescita corporea, nonché il più indicato mangime per integrare il fabbisogno di vitamine a un cucciolo nelle prime settimane di vita.

Ma a proposito di alimentazione, in questo articolo vogliamo focalizzare l’attenzione sui mangimi complementari, vale a dire quei prodotti utili quando gli alimenti per animali domestici da soli non soddisfano il fabbisogno di cibo giornaliero.

I mangimi complementari: che cosa sono

Così come per noi umani la scelta di un’alimentazione bilanciata e varia è determinante per una buona salute, anche gli animali domestici hanno esigenze molto simili.
Sin dalle prime settimane di vita, a un cagnolino non bisogna far mancare le razioni di cibo giornaliere di cui necessita, per crescere sano e forte. Ma cosa succede se il nostro piccolo amico a quattro zampe manifesta dei problemi di salute, indice di un’alimentazione carente di proteine o vitamine?

Ebbene in questo caso è senza dubbio necessario rivolgersi al proprio veterinario di fiducia, che sicuramente in presenza di una carenza nutrizionale consiglierà di acquistare un mangime complementare. Nei negozi specializzati è possibile reperire una grande varietà di tipologie di integratori per animali domestici, ciascuno studiato per soddisfare una determinata esigenza o carenza.

Cosa occorre sapere

Come si accennava in precedenza, il mangime complementare integra l’alimentazione giornaliera con un apporto di nutrienti per la crescita o per il sostentamento in età adulta o anziana del cane.

Tuttavia esistono in commercio dei prodotti con caratteristiche che li rendono specifici per determinate esigenze: si pensi ai cani che vengono sottoposti a regolare sforzo fisico, per i quali è ideale una dieta energica e quindi proteica.

Si pensi inoltre ai cani più anziani, per i quali il veterinario potrebbe consigliare degli integratori che assicurino una buona massa muscolare senza appesantire i reni.

Si ricorda che i mangimi per animali domestici, per legge, devono riportare in etichetta tutti gli ingredienti che compongono l’alimento. Ma non è tutto. Il produttore può decidere di presentare la composizione in formula aperta, indicando dettagliatamente tutto ciò che compone il prodotto, o in formula chiusa, che consiste in indicazioni più approssimative.

Si consiglia pertanto di scegliere lo scatolame in cui vengono riportate tutte le materie prime impiegate, compresi gli eventuali additivi, per scongiurare un’alterazione del processo di assorbimento e altre indesiderate patologie.

Importanza per Specifiche Esigenze Nutrizionali

I mangimi complementari giocano un ruolo fondamentale nell'assicurare che il vostro cane riceva tutti i nutrienti necessari per una vita sana e attiva.
Per esempio, i cani che praticano sport o che hanno un alto livello di attività fisica potrebbero aver bisogno di un apporto calorico maggiore, che può essere fornito da mangimi complementari ad alto contenuto energetico.

Interazione con il Veterinario

Un dialogo continuo con il veterinario è cruciale quando si tratta di integrare la dieta del cane con mangimi complementari.
Il veterinario può offrire consigli personalizzati basati sulle specifiche esigenze del vostro cane, oltre a monitorare la sua salute e adattare la dieta di conseguenza.

In conclusione, il mangime complementare può essere un ottimo strumento per la cura del vostro cane riceva tutti i nutrienti necessari per una vita lunga e sana. Tuttavia, è fondamentale scegliere prodotti di qualità e adatti alle esigenze specifiche del vostro amico a quattro zampe.

Ricordate sempre che ogni cane è unico e ciò che funziona per uno potrebbe non essere adatto per un altro. Collaborare strettamente con il vostro veterinario vi aiuterà a fare la scelta migliore per il benessere del vostro cane.

 


Notizia stampata il 25 Jun 2024 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali