www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

per la mia Sasha

Sasha

Mia adorata Sasha, questo è il manifesto con cui ho tappezzato il mio Paese! Tu non sei più su questa terra, ma sei il mio Angelo custode. Ti ho amata e ti amerò per sempre! tua Orietta LEGGETE!
Questa è una parte del referto dell’autopsia che è stata fatta dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo, sezione di Pescara, sul mio cane: STRICNINA mg/Kg 774
Si chiamava Sasha, me lo hanno ucciso il 30 Dicembre 2003 con un bocconcino avvelenato. Leggete bene: STRICNINA mg/Kg 774, una quantità enorme! Sono sufficienti 60 mg/Kg per uccidere un cane di 20 Kg; Sasha ne pesava 10, ed ha ingurgitato 774 mg/Kg!!!!E sapete cosa provoca? Rigidità muscolare, attacchi convulsivi, aumento di sensibilità agli stimoli, tetania dei muscoli respiratori, MORTE PER ASFISSIA.
A TE CHE ME LO HAI UCCISO: mi hai tolto la cosa più bella che avevo! Una sola cosa voglio dirti: un qualsiasi bimbo, tuo figlio o tuo nipote, che si fosse trovato a “toccare” il bocconcino semplicemente per curiosità e a mettersi poi le manine in bocca, sarebbe MORTO, come è morta Sasha, dopo ore ed ore di atroci sofferenze, e senza alcuna possibilità di intervenire. Ci avevi pensato? Ti ricordo solo queste altre quattro cose: Ø Utilizzare bocconi avvelenati è illegale. La legge (L.N. 157/92 art. 21 lettera U) vieta espressamente l’uso di questi mezzi e prevede sanzioni penali (art. 30 comma h) per chi contravvenga a questo divieto. Uccidere gli animali è espressamente vietato anche dalla legge 473/94 (modifica c.p.), e nel caso in cui gli animali colpiti siano di proprietà, il reato è perseguibile anche ai sensi dell’art. 638 codice penale con la reclusione e con sanzioni pecuniarie. Te lo dico, nel caso tu fossi così ignorante da non saperlo! Ø E’ vigliacco da parte tua prendersela con degli esserini che sono, senza ombra di dubbio, di gran lunga migliori di te. Ø Cosa è capace di insegnare ai propri figli o nipoti una persona meschina e spregevole come te? Ø Non lamentarti se le “cose ti vanno male” o se stai “crepando”: sarà semplicemente la Giustizia Divina che starà operando saggiamente! Orietta Colleluori


Storia di Sasha scritta da Orietta

Notizia stampata il 07 Jul 2020 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali
Promuoviti con i coupon