www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

Non era un semplice gatto

Moris

Non so quanti di voi capiranno quello che provo in questo momento ma ho trovato questo sito e voglio provare a raccontare una piccola e bella storia finita ieri. Sono una ragazza molto particolare, sono sempre stata molto sensibile a causa della mia crescita in una famiglia diciamo sbagliata. Sono stata spesso sola e ho visto e vissuto cose che una bambina non dovrebbe vivere ne vedere! Tra un pianto e l'altro sono cresciuta comunque...fino a quando 12 anni fa, quando io ne avevo 15\16, e' nato qui in casa un micino grigio piccolo piccolo e con un musetto buffo. Faceva parte di una cucciolata di tre gatti persiani ma non so perchè io già da subito decisi di tenere proprio quello. Crescendo abbiamo imparato a conoscerci...a rispettare le nostre abitudini...io le sue e lui le mie. Aveva un carattere unico, non era un semplice gatto. La sua presenza era costante, bastava chiamarlo e arrivava sempre correndo, anche se non ero pronta con del cibo per ricompensarlo. Ha vissuto sempre con me, qui in casa, era un po' il suo regno. Dal divano...al letto...al tavolo di cucina...tutto suo, dove voleva andare andava. La notte mi sentivo sempre molto insicura, sola, e iniziavo a pensare a tutto cio' che mi era successo e molte volte piangevo cercando di non farmi sentire da mia mamma...stavo male insomma. Lui era li con me...e sentirlo li, mentre faceva le fusa per una coccola o sentire il suo tepore mi rassicurava, mi dava tutto quell'affetto che nessuno prima mi aveva mai dato. Quello che poteva darmi una persona io l'ho ricevuto da un gatto...il mio gatto!! La sera quando andavo a letto era ormai un abitudine, lo prendevo e lo mettevo li accanto a me sul cuscino...la mattina spesso era ancora li, con i suoi occhioni grandi e svegliarmi così per me era fantastico. Potevo stare male che quando lo vedevo mi passava tutto. Ecco cosa è stato...ormai non c'è più tutto questo...solo da ieri e soffro molto! Era malato da molto tempo ma non lo avevamo potuto capire prima di un mesetto fà. Abbiamo tentato esami...cure...dal bel gattone di 6 kili era ormai forse 2 kili...era rovinato e non si capiva come mai. Sveniva, si collassava, non mangiava più e se ne stava isolato. Ieri pomeriggio l'ultimo esame dà come risultato una malattia ai reni, tutti gli esami sballati...non c'era nulla da fare. Non avrei mai potuto vederlo soffrire più di questi ultimi giorni, così gli abbiamo fatto fare la puntura. E' stato bruttissimo, non so quante volte soffrirò ancora così forte ma non vorrei davvero piu'!! Tra singhiozzi e lacrime eccomi qua a finire questa piccola storia forse come tante ma non per me che l'ho vissuta. Non avrò più un compagno di vita così...non era un semplice gatto!!!


Storia di Moris scritta da Franca

Notizia stampata il 24 Sep 2018 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali