www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

Kyla e Lara sulla neve

Kyla e lara

Ciao ragazzi! Eccoci di nuovo qui a raccontarvi le nostre strambe avventure con queste due monelle. Farle passare un week end tra la neve, sulle bellissime montagne del Terminillo, è stata una delle più belle esperienze che forse abbiano mai vissuto. E' stato meraviglioso vederle correre, giocare e rotolarsi fra la neve candida che via via si riempiva dei loro peli, è stato come rallegrare una piccola parte di cuore che si è scaldata ad un solo loro sguardo felice. Kyla sembra esser nata per vivere sulla gelida neve, sarà il folto pelo o la gran mole ma l'aria di montagna le dona molta regalità, si sente a suo agio. Al contrario invece la piccola Lara, che pur manifestando appieno il suo dissenso tirando ed impuntandosi al guinzaglio, non è riuscita a nascondere la sua infinita curiosità....bè, credo che anche ai più fifoni farebbe gola camminare su un bel terreno innevato! Questi luoghi ad alta quota regalano tanta pace, tranquillità e serenità e non mi dispiacerebbe un giorno andare a vivere lì con le nostre bambine; op la neve rende l'ambiente molto più familiare ed intimo, la gente si stringe per scaldarsi e i cani corrono e si sfogano felici...è incredibile quanti posti magnifici possano esistere non troppo lontano da casa nostra, quando ci si trova lì si ha l'impressione di non trovarsi sulla Terra perchè il silenzio che regna è a dir poco surreale, è perfetto per l'animo; i nostri amici a quattro zampe non possono che trarne giovamento. Il mio desiderio più grande è quello di vederle libere, serene, stimolate, e mi fa piacere pensare che, anche se per soli tre giorni, abbiano potuto dar sfogo alla loro vitalità in un posto così magico. Un luogo nel quale tutti gli istinti vengono risvegliati, inducendo il cane ad abbandonarsi al loro primo pensiero. E poi guardatele....Lara è così buffa che è impossibile non riempirla di bacini e Kyla....lei è più avventuriera e dà l'idea di potersela cavare da sola. Anche se non è così, pensate....mentre è riuscita a salire senza problemi un ripido muretto non è stata altrettanto fortunata nello scenderlo perchè ha iniziato a precipitare sulla neve scivolosa e più cercava di frenarsi impuntando le zampine e più cadeva, piangendo: credo che ancora non abbia ben chiaro il motivo per il quale non riusciva a fermarsi e continuava a camminare. Questa è solo una delle tante avventure che hanno trascorso e che ancora le aspettano e mi raccomando, non perdete le altre loro storieeeee! Un salutone a tutti voi anche da Lara e Kyla.


Storia di Kyla e lara scritta da Claudia

Notizia stampata il 24 Sep 2022 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali