www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali
cura e salute
cura e salute
allevamento
allevamento
appuntamenti
appuntamenti
news
news

I pappagalli allevati a mano sono spesso aggressivi

Nel corso dello studio, l'allevamento a mano è risultato estremamente problematico. I pappagalli allevati a mano sono generalmente più aggressivi di quelli nati e cresciuti in modo naturale dai genitori e gli uccelli catturati allo stato selvaggio, ed attaccano più spesso in volo. Manca loro il timore istintivo verso l’uomo. Inoltre, gli animali allevati a mano sono comunemente più selettivi rispetto agli esseri umani. Molto spesso, si lasciano toccare soltanto da alcune persone. Questo comportamento viene principalmente dalla cattiva imprinting sessuale di questi pappagalli, che si traduce con una relazione inesperta verso una persona determinata, considerata come un partner di sostituzione. Esistono tuttavia importanti differenze tra un allevamento a mano all'altro. I pappagalli Cenerini che sono tolti ai loro genitori mentre hanno meno di cinque settimane, presentano movimenti più stereotipati che i loro congeneri che restano più a lungo nel nido.
Osservazioni simili sono già state fatte su altre specie animali. Lo studio ha anche mostrato che del disporre l'animale solo o in una piccola gabbia che offre poche possibilità di movimento e occupazione conduce a movimenti stereotipati.

Articolo 2004, redatto da:
Rachel Schmid,
Andreas Steiger,
Marcus Doherr,
Dipartimento della detenzione e protezione degli animali
Facoltà Veterinaria Svizzera, Berna

Articolo tratto e tradotto con la gentile concessione di:
Magazine de l'OVF 06/04
Mara B. http://www.pappagalli.ch


Notizia stampata il 22 Oct 2021 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali