www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali
cura e salute
cura e salute
comportamento
comportamento
appuntamenti
appuntamenti
viaggiare
viaggiare
news
news

Cucciolo sequestrato a Milano ad opera delle guardie zoofile OIPA

Nelle prime ore del pomeriggio di venerdì 22 ottobre, è stato operato un sequestro amministrativo da parte delle guardie zoofile dell’OIPA, a Milano, in via Manzoni. Un uomo di etnia ROM utilizzava un cucciolo di cane, femmina, di piccola taglia, per suscitare l’altrui pietà chiedendo l’elemosina.

Il fenomeno dell’accattonaggio con animali di età inferiore ai 4 mesi è vietato dal Regolamento per la tutela degli animali del comune di Milano. Questi cani vengono spesso sfruttati da cuccioli mentre una volta adulti vengono venduti, abbandonati e nel peggiore dei casi anche uccisi.

Il Garante della Tutela degli Animali del Comune di Milano, Gianluca Comazzi dichiara: “Il Comune di Milano e l’OIPA collaborano da anni per sradicare la vergognosa pratica dell’accattonaggio con cuccioli e reprimere qualunque forma di illecito effettuato nei confronti degli animali. Abbiamo tolto un animale dalle mani di coloro che, senza scrupoli, sfruttano la vita di esseri viventi che hanno invece tutto il diritto di vivere una vita dignitosa e priva di sofferenza. Il Coordinatore provinciale di Milano delle Guardie Zoofile dell’OIPA, Olimpia Ragozzino dichiara: “Un altro sequestro e ancora un cane salvato dallo sfruttamento da parte di persone senza scrupoli. L’attività delle nostre guardie in collaborazione con l’ufficio del Garante sta continuamente mantenendo le proprie promesse di sradicare ogni forma di maltrattamento a danni degli animali.”

La cucciola, è in apparente buono stato di salute ed è stata condotta al Canile comunale di Milano di Via Aquila per le visite mediche necessarie ed in attesa di essere affidata ad una famiglia che le possa donare l’ affetto che non ha mai ricevuto.

OIPA Italia


Notizia stampata il 27 Jan 2021 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali