www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali
cura e salute
cura e salute
comportamento
comportamento
appuntamenti
appuntamenti
viaggiare
viaggiare
news
news

Manifestazioni contro l'abbandono

Volontari OIPA E CITY ANGELS  in spiaggia in piazza Castello a Milano contro l'abbandono degli animali.
GIOVEDI' 17 luglio 2008  ore 10.30  - Piazza Castello - Milan
testimonial Ellen Hidding, Beppe Convertini e Jo Squillo


con la partecipazione istituizionale di Gianluca Comazzi, Garante per la tutela degli animali del Comune di Milano, di Edgar Meyer, responsabile dell'ufficio diritti animali della Provincia e con il contributo del quotidiano Metro che ogni estate riserva uno spazio a di  "di metro mi Fido" sezione del giornale che si occupa di randagismo e abbandono.

Anche quest'anno i nostri ombrelloni colorati, gli asciugamani  e le sdraio, i nostri volontari vestiti da spiaggia e tanti cani scodinzolanti simuleranno una felice vacanza in spiaggia,  tutti insieme, idealmente senza abbandoni.

Questo uno dei  tanti messaggi che OIPA utilizza nell'ambito della sua campagna contro il randagismo per sensibilizzare le persone nei confronti degli animali e per contrastare l'esercito dei 660.000 cani vaganti e dei 1.300.000 gatti liberi sul territorio, animali spesso terrrorizzati, sofferenti, malati, maltrattati e che causano ogni anno 250 incidenti stradali anche mortali.

"Ogni anno in tutta Italia vengono abbandonati centinaia di migliaia di animali domestici - dichiara Massimo Comparotto, presidente di OIPA - l'animale viene considerato alla stregua di un oggetto o di un giocattolo di cui ci si può disfare in qualunque momento.Alcuni animali, abbandonati perché vecchi o già malati, non hanno alcuna possibilità di riuscire a sopravvivere.
L'animale lasciato solo non è abituato a procacciarsi il cibo e spesso muore di fame e di sete.A questo si aggiunge il trauma psicologico dell'essere stati abbandonati.
Ricordiamo inoltre che abbandonare un animale è un reato (Legge 189 del 2004) punito con l'arresto fino ad un anno. "

City Angels, volontari di strada d'emergenza che aiutano uomimi e animali in nove città italiane, segnalano il ripetersi del fenomeno dell'abbandono che si ripete anche quest'anno, nonostante gli appelli. "Servono più educazione e sanzioni più severe contro le bestie che abbandonano i loro animali" dice Mario Furlan, fondatore dell'Associazione. E aggiunge: "Chi ama gli uomini anche gli animali, e viceversa. Educando al rispetto dei quadrupedi si educa anche ad amare i propri simili".

A cura di OIPA


Notizia stampata il 28 Jan 2021 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali