www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali
no vivisezione
no vivisezione
leggi e norme
leggi e norme
libri sugli animali
libri sugli animali
news
news
appelli e petizioni
appelli e petizioni
cura e salute
cura e salute

Psicologia


OLTRE I CANCELLI PER L'INFERNO

Viaggio nel mondo della vivisezione

Tra gli esperimenti di vivisezione più sadici e aberranti, molti sono stati compiuti per ricerche riguardanti la psicologia. Un esempio classico è quello di condizionare gli animali a compiere o evitare determinate azioni o situazioni mediante scariche elettriche. Questo risultato si ottiene attraverso l'elettrificazione dei pavimenti delle gabbie in cui sono posti gli animali, oppure attraverso l'impianto di elettrodi direttamente nel cervello. Per studiare i comportamento dei bambini, vengono presi cuccioli appena nati, tolti alla madre e posti vicino a fantocci, spesso con aculei (deprivazione materna). Tutto ciò per scoprire che il bisogno di affetto nei piccoli è così grande che si attaccano anche alle madri artificiali con aculei, tanto da provocarsi ferite. In altri casi, si distruggono zone del cervello degli animali per studiare malattie umane, quali la schizofrenia, che tutti sanno non essere provocate da danni organici a carico del cervello.
Se normalmente la vivisezione è scientificamente criticabile, nel caso negli esperimenti in campo psicologico tale critica risulta doppia. Infatti, non solo non è possibile estrapolare agli esseri umani i risultati ottenuti sugli animali, ma con questi ultimi non condividiamo nemmeno il linguaggio, ossia lo strumento principale della comunicazione, attraverso il quale possiamo valutare gli aspetti psicologici di una persona. Così si giunge al paradosso che uno stesso modello animale viene considerato valido da alcuni autori per studiare la depressione e da altri per l'ansia.

Lega Antivivisezionista (LEAL) - Via Settala 2, 20124 Milano, tel. 0229401323, av@leal.it


Notizia stampata il 15 Jul 2020 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali
Promuoviti con i coupon