www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali
no vivisezione
no vivisezione
leggi e norme
leggi e norme
libri sugli animali
libri sugli animali
news
news
appelli e petizioni
appelli e petizioni
cura e salute
cura e salute

Sabato 2 aprile 2011: in piazza del campidoglio per dire NO alla vivisezione

SABATO 2 APRILE 2011 ORE 15 ROMA PIAZZA DEL CAMPIDOGLIO PRESIDIO PER DIRE NO ALLA VIVISEZIONE SI ALLA RICERCA SENZA ANIMALI

Il 2 Aprile 2011 nel contesto prestigioso di Piazza del Campidoglio a Roma, l’Ass. Memento Naturae porterà in
campo tre battaglie:

  • La mozione per approvare il ddl 53-2008 in Parlamento;
  • L’opposizione al possibile slittamento dal 2013 al 2019 della data stabilita per l’abolizione completa dei test animali per la cosmetica (come vogliono le industrie commerciali del settore);
  • La richiesta di chiarezza sulle reali intenzioni della Direttiva THMPD, con la quale le Multinazionali del Farmaco sembrerebbero voler impedire dal 1 aprile 2011 ad un cittadino europeo, di curarsi in maniera differente dal loro regime medico, quello da tempo imposto dai media e da una falsa ricerca che tortura animali per immettere composti chimici a discapito della nostra salute.

Interesse di tutto questo è sostenere con forza e impegno tali iniziative, al di là delle sigle o delle diverse
associazioni. Crediamo che per “battaglie” come queste non sia mai utile rivendicare alcuna appartenenza
ideologica.
Gli animali non sono uguali a noi ed è proprio per questo che vogliamo tutelare e difendere la loro differenza


ESSERE AVANGUARDIA EUROPEA NELLA TUTELA DEGLI ANIMALI MEMENTO NATURAE A SOSTEGNO DEL DDL 53/2008 (contributo legislativo e tecnico-scientifico del Dr. Massimo Tettamanti)

La nostra associazione, da diversi mesi, si è attivata per cercare di far firmare una mozione proposta e stilata
insieme a vari ricercatori contrari alla sperimentazione animale, atta a favorire l’implementazione alla nuova
Direttiva Europea, del ddl 53-2008 - “Disposizioni per la protezione degli animali utilizzati per fini scientifici o
tecnologici” dei senatori Tomassini e Malan. Una battaglia che abbiamo deciso fin da subito, di far partire dalle
“basi della politica”, cioè da quelle amministrazioni politiche, che hanno ancora un contatto “fisico” con le
persone e con cui ancora è possibile confrontarsi; successivamente vorremmo salire ai piani più alti in scala
gerarchica, fino ad arrivare al Parlamento, cioè nel luogo deputato a far cambiare realmente le cose in chiave
istituzionale.


IL DDL 53-2008 SIGNIFICA SALVARE TANTI ANIMALI DALLA SPERIMENTAZIONE

Ecco gli articoli più importanti per salvare animali presenti nel disegno di legge 53-2008.


GLI ESPERIMENTI SU ANIMALI PER TEST COSMETICI DEVONO CONCLUDERSI NEL 2013

Nel marzo 2013, come stabilito dal 7° emendamento alla Direttiva cosmetici 76/768/CEE del 2003, dovrebbe entrare in vigore il divieto europeo per bandire in Europa tutti i test per testare e commercializzare materie per prodotti
cosmetici su animali e il divieto europeo di vendita per questi prodotti.


LE MULTINAZIONALI DEL FARMACO CONTRO LE CURE NATURALI?

Il 1 Aprile 2011 un vergognoso attacco delle Multinazionali Farmaceutiche vuole instaurare un Nuovo Ordine del Farmaco,
in perfetto stile orwelliano, per impedire che le tantissime persone che si stanno allontanando dal loro business della
Salute che distribuisce composti chimici velenosi fabbricati sulla pelle degli animali, possano liberamente curarsi
secondo i veri principi medici della Natura.


Pagina FaceBook dell'evento per aderire

 Riccardo Oliva - Presidente Associazione Memento Naturae


Notizia stampata il 20 Aug 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali