www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

GALLINELLA D'ACQUA

gallinella di acqua

nome scientifico: Gallinula chloropus

descrizione generale: La gallinella d'acqua Ŕ un uccello massiccio (33-35cm) che non presenta evidente dimorfismo sessuale, il maschio e la femmina hanno infatti le stesse caratteristiche fisiche, il piumaggio pressochŔ bruno/nero, con sottocoda bianco e strisce bianche sui fianchi, becco rosso con punta gialla e zampe grigio-verdastre. Le dita sono lunghissime, cosa che le permette di camminare agilmente tra la vegetazione palustre. I pulcini sono neri fuligginosi con il becco rosso brillante.

habitat naturale: Ogni habitat d'acqua dolce, dal piccolo stagno al lago, dal ruscello al fiume, offre ospitalitÓ alla gallinella d'acqua a condizione che siano presenti ricca vegetazione e canneti. Si alimentano principalmente di foglie di painte acquatiche, lumache, piccoli pesci ma anche di bacche e frutta.
Generalmente le gallinelle d'acqua conducono una vita solitaria ma in inverno possono formare piccoli gruppi. Alza e abbassa continuamente la coda quando Ŕ allarmata e si tuffa occasionalmente in caso di pericolo. Nuota con grazia scuotendo la testa. Il volo solitamente Ŕ lento, con zampe pendenti.

riproduzione: I nidi vengono allestiti al riparo nel fitto della vegetazione. Il nido Ŕ costruito appena sopra al livello dell'acqua con materiale vegetale. Le uova deposte variano dalle 5 alle 10 e vengono covate da entrambi i genitori per circa 22 giorni. I pulcini appena nati sono subito in grado di nuotare, ma hanno bisogno di essere nutriti dai genitori e, a volte, anche dai fratelli pi¨ grandi. Diventano indipendenti dopo 6-7 settimane.

voce: un gorgogliante "piurrrk" o "currruc" e un acuto "kik ack"

By Aury


Notizia stampata il 19 Nov 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali