www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

Sterna maggiore

nome scientifico: Sterna caspia

taglia: 50-60cm

E' la più grande tra tutte le sterne e la più diffusa, si riproduce in tutti i continenti eccetto che in Sudamerica e in Antartide.

Presenta cappuccio nero, becco rosso, zampe corte, una coda biforcuta e un ciuffo che le conferisce uno sguardo quadrato.

Ha le stesse dimensioni del gabbiano reale e una struttura più massiccia rispetto a quella delle sterne comune e codalunga.

I giovani sono simili agli adulti ma hanno un manto più chiaro e chiazzato sulle ali.

Le Sterne maggiori sono meno gregarie rispetto alle altre sterne, non di rado però le si osserva in compagnia di altre sterne e gabbiani oppure mentre volano a grandi altezze sull'acqua emettendo versi rauchi in cerca di pesci.

La sterna maggiore si nutre prevalentemente di pesce, soprattutto di quelli che nuotano vicino alla superficie dell'acqua.

Durante il periodo riproduttivo entrambi i genitori contribuiscono alla costruzione del nido, generalmente situato in una conca poco profonda nel terreno lungo le coste sabbiose o rocciose, con poco o senza materiale vegetale. Entrambi i genitori, inoltre, si occupano di covare a turno le uova, in genere 1-3, per circa tre settimane.

I giovani possono lasciare il nido dopo un mese dalla nascita. Entrambi i genitori contribuiscono ad alimentare i giovani durante lo svezzamento. Anche dopo lo svezzamento i piccoli restano vicino ai genitori per diversi mesi.

A cura di Chiara nel forum Aury


Notizia stampata il 19 Nov 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali