www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

Gufo delle nevi

gufo delle nevi


Nome scientifico:
Nyctea scandiaca
Ordine: Strigiformi
Famiglia: Strigidi

Caratteristiche generali

Il gufo delle nevi è lungo sui 50-65 cm, presenta un piumaggio bianco con qualche sfumatura di marrone. Gli individui più giovani sono più scuri. La loro diffusione è nelle zone del circolo polare artico. Irregolarmente può spostarsi in zone meridionali, mentre durante spostamenti più lunghi, che possono essere definiti vere e proprie invasioni, può capitare in zone ancora più meridionali. Lo si nota abitualmente posato sulle rocce o sugli alberi. Caccia uccidendo la preda in volo. Si nutre di piccoli mammiferi, come conigli, topi, di uccelli, oche, anatre, gabbiani e invertebrati. Depone una sola covata costituita da 4-10 uova. L'incubazione è fatta dalla femmina e dura circa 35 giorni. I piccoli lasciano il nido all'età di 4 settimane e volano già a circa 9 settimane.


Notizia stampata il 19 Nov 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali