www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

Coniglio nano

coniglio nano
Si ringrazia Silvia per aver inviato scheda e fotografie del coniglio nanolasse

Ordine Lagomorfi
Famiglia Leporidi
Genere Oryctolagus
Specie Cuniculus

Le origini

Il coniglio nano, ha origine dal coniglio domestico e ha radici ancora più remote in quello selvatico. In quanto coniglio ha origini in Africa e intorno al 1100 a.c. in Spagna e nei vari paesi del Mediterraneo, portato dalle navi dei Fenici…nel medioevo si diffonde in tutta Europa come coniglio domestico, per principalmente alimentari. La selezione vera e propria inizia però nel sedicesimo secolo, ad opera di figure ecclesiastiche, che iniziano a selezionare le razze, il carattere…rendendo il tutto più preciso. Negli ultimi tempi dalle razze dei conigli domestici, in seguito a vari incroci si è venuto a selezionare il coniglio nano, che ormai spopola come animale domestico da compagnia. Naturalmente come i “cugini” più grandi, anche di coniglio nano, si distinguono diverse razze.

Le razze

Molte razze del coniglio nano, sono semplicemente la versione “mini” del coniglio domestico, altre invece sono state selezionate con più cura, per il pelo, le fattezze e per altri fattori…ciò non toglie che sia possibile anche tenere come animale da compagnia un coniglio domestico e non nano, anzi caratterialmente risulta più mansueto e resistente. In genere rispetto un coniglio domestico, il nano ha un colpo più arrotondato e raccolto, anche le orecchie (tranne che per gli ariete) sono più corte e meno appuntite.

Esistono davvero svariate varietà di coniglio nano, qui sono riportate le più diffuse partendo dai più comuni:

NANI COLORATI: sono coniglietti il cui peso ideale non dovrebbe superare il 1,2kg…sono ammesse tutte le colorazioni, anche i pezzati.
OLANDESE NANO: molto simile al nano colorato, per quanto riguarda le fattezze, è distinto dalla colorazione tipica, può essere di qualsiasi colore, ma ha la metà superiore del corpo, le zampine posteriori e una sorta di striscia in faccia bianchi.
TESTA DI LEONE: il peso può essere leggermente superiore rispetto al nano colorato, può raggiungere anche 1,8kg…la sua caratteristica è una sorta di criniera (da qui il nome) in faccia.
REX NANO:  come il rex, la sua caratteristica principale, è il mantello: corto e fitto…le dimensioni sono nettamente inferiori, non devono superare i 2kg
HOT HOT: questi coniglietti sono molto diffusi e spesso confusi come semplici nani colorati, il fattore che li distingue è una sorta di macchia circolare intorno agli occhi nera. Anche il loro peso gravita intorno 1,3kg
ERMELLINO:  ha le fattezze di un nano colorato, l’unica differenza è il colore, si presenta infatti tutto bianco con occhi rossi (albino) o azzurri.
ARIETE NANO:  la caratteristica degli ariete è senza dubbio la conformazione delle orecchie, lunghe e portate verso il basso. L’ariete nano, dovrebbe pesare intorno ad 1,5kg…eppure in commercio la maggior parte è intorno 1,8kg/2kg…la testa e il musino dovrebbero essere arrotondati e a differenza dell’ariete grande dovrebbe avere la testa meno sporgente e più bombata. La versione a pelo lungo, è l’ARIETE CASHMERE.
AMERICAN FUZZY LOP: Il peso é leggermente superiore a quello del nano, infatti dovrebbe essere circa sui 2kg/2,2kg. Ha le fattezze rotondeggianti, quindi sia volto, che testa, che corpo. Il mantello è lungo…I colori sono vari.

ATTENZIONE: in commercio, ci sono molti coniglietti, venduti come nani, ma che magari sono incrociati con conigli domestici e che quindi raggiungono taglie lievemente superiori, sempre nei negozi si possono trovare conigli cuccioli o magari più grandi di conigli domestici che sono poi venduti come nani…quindi se si prende un coniglio in un negozio, bisogna calcolare questa probabilità…che poi non comporta nulla di diverso, solo che molte persone quando il coniglio supera la taglia desiderata se ne sbarazzano…quindi ad ogni modo meglio saperlo prima.


Animalinelmondo, consiglia la lettura di:
Il Coniglio Nano, di Cristiano Papeschi
Il Sextante - Collana di Agraria.org
ISBN: 9788890449208

Prezzo € 10,00

Compralo su Macrolibrarsi

 

Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6


Notizia stampata il 19 Nov 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali