www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

Trota

La Trota (salmo trutta), un pesce di acqua dolce appartenente alla famiglia dei Salmonidi dell'ordine degli salmoniformes, è diffusa in tutta Europa. È molto sensibile alle condizioni ambientali e vive solo in acque pulite, poiché non sopravvive all'inquinamento. Non bisogna dimenticare che la trota appartiene alla stessa famiglia dei salmoni e pertanto si può adattare benissimo anche alla vita in acqua salata. Al contrario dei salmoni la sua migrazione non è obbligata e scatta solo in presenza di determinati fattori genetici ed ambientali.

Un corpo allungato unitamente ad una muscolatura possente permettono alla trota un'elevata potenza di spinta nel nuoto. La trota è infatti capace di scatti notevoli e di risalire la corrente dei torrenti impetuosi di montagna.

Il dorso varia dal nerastro al verde oliva; i fianchi hanno invece una colorazione blu-argentea. Il ventre varia dal bianco al giallo chiaro. Sul corpo della trota sono presenti delle macchie marroni-nere e rosse di svariata dimensione.

Una particolarità è la presenza di una piccola pinna dorsale aggiuntiva detta pinna adiposa.

Può avere un peso da 1 Kg e arrivare fino a 15 kg in alcune zone, ma nei piccoli torrenti di montagna esemplari di 300-500 g sono già considerati eccezionali.

Spesso si sente parlare di "trota salmonata". Non si tratta di una sottospecie, ma solamente di trote il cui colore rosato della carne ricorda quello del salmone. Il colore dipende dalla dieta della trota che, negli allevamenti, è spesso scelta proprio per ottenere la colorazione rosata delle carni.

La trota di lago vive nei laghi d'acqua dolce nell'Europa settentrionale e centrale, sino a 1500 metri di altitudine. Nei laghi alpini si stabilisce sempre a profondità considerevoli e raramente si incontra a meno di quaranta metri dalla superficie. Le sue uova che sono gialle e grosse quanto piselli, vengono deposte in buche scavate nella sabbia nei torrenti. Questa trota è oggetto di una pesca intensiva in quanto la sua carne è particolarmente apprezzata.

Scheda inviata da Mario Lamperti


Notizia stampata il 19 Nov 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali