www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

BALESTRA

pesce balestra

Caratteristiche generali
Il pesce balestra è prevalentemente diffuso nella fascia tropicale compresa tra l'oceano Pacifico e l'oceano Indiano, ma è stato rinvenuto anche nel Mediterraneo, misura circa sessanta centimetri di lunghezza ha il corpo verde con numerose linee ondulate arancione. Questo pesce si sposta lentamente fra gli scogli a fior d'acqua e le foreste di corallo, triturando anche le prede più dure con le sue robuste mascelle. Per difendersi usa i denti, e delle spine poste sulla pinna dorsale. Le mascelle sono robuste, i denti sono a scalpello, e li usa per frantumare coralli e gusci di molluschi per nutrirsi delle loro parti molli. Quando lo si toglie dall'acqua lancia una specie di grugnito caratteristico, vagamente simile a quello di un maiale. La carne del pesce balestra viene considerata tossica.

Diffusione: Oceani e mari

Notizia stampata il 19 Nov 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali