MUFLONE

Video muflone

muflone

Caratteristiche generali
Il muflone è l'unica pecora selvatica vivente in Europa. Vive sulle montagne della Sardegna e della Corsica. Il suo corpo è lungo circa un metro e trenta centimetri. Il pelo è molto corto e la lanugine arricciata tende a infoltirsi durante l'inverno. Sul petto invece i peli sono più lunghi dove si forma una specie di criniera. Il muflone è di colore bruno o rossastro, mentre il ventre, il muso e la parte inferiore delle zampe sono biancastre. Le sue corna possono raggiungere circa sessantacinque centimetri di lunghezza e quasi si toccano alla base, ma poi si allontanano e si incurvano obliquamente indietro e verso il basso. Nei mesi di dicembre e febbraio tra le montagne risuona l'eco dei colpi di corna che si scambiano i maschi, che si lanciano l'uno contro l'altro con molta violenza. I mufloni si radunano in branchi sotto la guida di una vecchia femmina, che segnala all'intero branco l'avvicinarsi di un pericolo, lanciando un caratteristico grido d'allarme. Ad aprile o maggio, cioè venti settimane dopo l'accoppiamento, la femmina dà alla luce uno o due piccoli, che presto la seguiranno ovunque. L’alimentazione è molto varia: nelle zone boscose bruca fogliame, ghiande e frutti, mentre in altre zone l’80% della sua alimentazione è costituita dalle graminacee e dalle leguminose prative. Il muflone è stato introdotto anche in numerosi paesi dell'Europa e dell'America.

Iscrivi allevamento
pagina