www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

CANGURO

canguro
Fotografia inviata da: La Ciurma

Storia e Vita
Il Canguro è un marsupiale, che vive in Australia e nelle isole vicine. E' un animale molto timido, e vive in branchi a volte molto numerosi nelle pianure erbose. I neonati vengono partoriti molto precocemente e quando nascono sono ancora in stato embrionale, pesano solo poche decine di grammi e misurano pochi centimetri. Crescono protetti nel marsupio, una tasca posta sul ventre materno, li si trovano i capezzoli per l'allattamento e li vivrà per circa dieci mesi, durante i quali uscirà solo per brevi periodi. Dopo 10 mesi uscirà definitivamente ma fino a 18 mesi resterà con la madre e continuerà a succhiare il latte infilando la testa nel marsupio. In Australia esiste la caccia ai canguri, e ogni anno vengono uccisi migliaia di esmplari.

Caratteristiche fisiche
Il corpo dei canguri adulti presenta delle grandi orecchie mobili, la testa assomiglia a quella della pecora, il torace è sottile mentre quella la parte posteriore è più robusta e massiccia. Le zampe anteriori sono molto corte e gli servono per portare alla bocca erbe, frutti, germogli e foglie di eucalipto delle quali è molto goloso. Le zampe posteriori sono lunghe e potenti, sono dotate di tendini che funzionano come molle e gli consentono di muoversi facendo salti che possono raggiungere anche i 9 m di lunghezza. In caso di pericolo, il canguro usa le zampe per difendersi, sferrando pugni con gli arti superiori. La coda è lunga e muscolosa che utilizza come sostegno e bilanciamento durante i salti e mentre cammina. La sua pelle è resistente ed è coperta da una pelliccia soffice e lanosa.

Ordine: marsupiali
Famiglia: macropodidi

Notizia stampata il 19 Nov 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali