www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

Trottatore Orlov

Origine e storia

Il cavallo Trottatore Orlov è una delle razze piu' antiche e popolari della Russia. Alla fine del XVIII secolo nella Scuderia di Orlov uno stallone bianco Arabo, Smetanka, fu incrociato con fattrici olandesi, Mecklenburg e danesi. Ne derivano solo 5 congerie, fra le quali però figurava Polkan I, nato da una giumenta danese di origine spagnola.

Caratteristiche fisiche e generali

La struttura corporea di questo cavallo combina insieme altezza, leggerezza e potenza e una struttura ossea ben proporzionata. Vi sono 5 varietà fondamentali all'interno della razza; le differenze sono dovute ai diversi programmi di allevamento adottati nelle varie scuderie, quello di migliore qualità è il tipo di Khrenov. La testa è abbastanza proporzionata, con la fronte larga, il profilo rettilineo e gli occhi vivaci. Gli arti sono robusti e resistenti. Il suo mantello può essere grigio (spesso pomellato), baio, morello e sauro (raro). Ha un temperamento molto docile.

Paese di origine: Russia
Misura circa 160 cm. al garrese.


Notizia stampata il 19 Nov 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali