www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

MANCHESTER TERRIER



Origine e storia

I manchester terrier è un cane di origine inglese, in passato, venivano divisi in due tipi: uno di taglia maggiore, dalle caratteristiche simili a quello attuale aveva i compiti del cane da tana; l'alto di taglia ridotta, con il ruolo di cane da compagnia.

Caratteristiche fisiche

Il pelo è fitto corto e liscio, il colore è nero, con focature mogano, senza sottopelo e quindi non necessita di toelettatura, basta solo spazzolarlo. La testa è lunga e cuneiforme, il tartufo è nero, gli occhi sono piccoli e scuri, le orecchie sono piccole e portate aderenti alla fronte

Carattere e comportamento

Il manchester terrier non gode oggi del favore che meriterebbe: nella stessa Inghilterra la razza va estinguendosi; ed è un vero peccato, perché si tratta di un cane intelligente, fedele e attivo: una elegante razza da appartamento, che occupa pochissimo posto, dotato di pelo fine e corto che non necessita di speciali accorgimenti e toelettature. Paese di origine: Gran Bretagna Altezza media al garrese: 39 cm Peso medio: 7 kg



A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
cani da pastore e bovari
cani gruppo 1
cani pinscher, schnauzer, molossidi e bovari svizzeri
cani gruppo 2
cani terrier
cani gruppo 3
cani bassotti
cani gruppo 4
cani tipo spitz e tipo primitivo
cani gruppo 5
segugi e per pista di sangue
cani gruppo 6
cani da ferma
cani gruppo 7
cani da riporto, da cerca, da acqua
cani gruppo 8
cani da compagnia
cani gruppo 9
cani levrieri
cani gruppo 10
Notizia stampata il 22 Nov 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali