www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

Bulldog

Bulldog

Origine: Gran Bretagna

Aspetto generale

A pelo corto, tarchiato, piuttosto basso di statura, largo, potente e compatto. Testa piuttosto larga rispetto alla taglia, ma non eccessiva al punto di alterare la simmetria generale, o far sembrare il cane deforme, o interferire con la sua capacità di movimento. Faccia corta, muso ampio, tronco e rivolto all’insù. Cani che mostrano difficoltà respiratorie altamente indesiderabili. Corpo corto, ben costruito, senza alcuna tendenza all’obesità. Arti forti; ben muscolosi e robusti. Posteriori alti e forti ma un po’ più leggeri rispetto ai pesanti anteriori. Le femmine non sono grandi o tanto sviluppate come i maschi.

Comportamento e carattere

Riunisce l’impressione di determinazione, forza e attività. Sveglio, audace, leale, ubbidiente, coraggioso, dall’aspetto fiero, ma di natura affettuosa.

Standard

Testa: Vista di lato, la testa sembra molto alta e corta dal dietro alla punta del tartufo. Fronte piatta, con pelle sopra e attorno alla testa, lassa e con rughe di buona fattura, né sporgente né a strapiombo sul muso. Prominenti arcate frontali, ampie, quadrate e alte. Dallo stop un solco, ampio e profondo, si estende fino a metà del cranio ed è visibile fino al suo apice. La faccia dagli zigomi fino al naso, è corta, con rughe sulla pelle. La distanza dall’angolo interno dell’occhio (o nel centro dello stop fra gli occhi), alla punta estrema del tartufo non deve superare la distanza che intercorre fra la punta del tartufo e il bordo del labbro inferiore.

Regione del cranio: Cranio dalla circonferenza larga. Visto dal davanti appare molto alto dall’angolo della mascella inferiore all’apice del cranio; anche molto largo e quadrato. Stop profonda, ampia rientranza fra gli occhi.

Regione del muso: viste dal davanti, i diversi tratti del muso devono essere ugualmente bilanciati nei due lati di un’immaginaria linea che passa per il centro. Tartufo tartufo e narici larghi, ampi e neri, in nessun caso color fegato, rosso o marrone; la sommità è diretta all’indietro verso gli occhi. Narici larghe ampie e aperte, con una linea verticale diritta ben definita fra loro. Muso corto, ampio, girato verso l’alto e molto profondo dall’angolo dell’occhio a quello della bocca. La ruga a rotolo sul naso non deve interferire con la linea mento-naso-fronte ( layback). Labbra labbra superiori spesse, larghe, pendenti e molto discese, ricoprono completamente la mascella inferiore sui lati, non nel centro (davanti), e si congiungono con l’inferiore ricoprendo completamente i denti. Mascelle/Denti mascelle ampie, massicce e quadrate; quella inferiore sporge davanti ed è rivolta all’insù. Mascelle ampie e quadrate con sei piccoli incisivi fra i canini, disposti regolarmente. I canini sono ben distanziati. Denti larghi e forti, non visibili quando la bocca è chiusa. Vista dal davanti, la mascella inferiore è direttamente sotto quella superiore e parallela. Guance ben arrotondate ed estese lateralmente oltre gli occhi. Occhi visti dal davanti, sono situati bassi nel cranio, ben lontani dagli orecchi. Occhi e stop sulla stessa linea diritta, che forma un angolo retto con la sutura metopica. Sono distanziati, ma gli angoli esterni sono entro il contorno delle guance. Di forma rotonda, di media misura, né infossati né sporgenti, di colore molto scuro – quasi nero – non lasciano vedere il bianco quando il cane guarda direttamente in avanti. Esenti da evidenti problemi oculari. Orecchi inseriti alti; cioè il bordo anteriore di ciascun orecchio (se visto dal davanti) si unisce alla linea del cranio al suo margine superiore, in modo che gli orecchi siano il più distante possibile fra di loro, il più in alto e più lontano possibile dagli occhi. Piccoli e sottili; corretto il portamento “a rosa” cioè gli orecchi si ripiegano verso l’interno nella loro parte posteriore, e il bordo superiore frontale s’incurva verso l’esterno e all’indietro, lasciando vedere parte del condotto dell’orecchio.

Collo: Di moderata lunghezza, molto spesso, profondo e forte. Ben arcuato dietro, con molta pelle lassa, spessa e a pieghe attorno alla gola, in modo da formare giogaia su ciascun lato, dalla mascella inferiore al petto.

Pagina: 1 - 2 - 3



A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
cani da pastore e bovari
cani gruppo 1
cani pinscher, schnauzer, molossidi e bovari svizzeri
cani gruppo 2
cani terrier
cani gruppo 3
cani bassotti
cani gruppo 4
cani tipo spitz e tipo primitivo
cani gruppo 5
segugi e per pista di sangue
cani gruppo 6
cani da ferma
cani gruppo 7
cani da riporto, da cerca, da acqua
cani gruppo 8
cani da compagnia
cani gruppo 9
cani levrieri
cani gruppo 10
Notizia stampata il 28 Mar 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali