www.animalinelmondo.com
il portale al servizio degli animali

TARTARUGA TERRESTRE

tartaruga terrestre
 

 

Origine della specie

Le Tartarughe terrestri europee appartengono al genere testudo e alla famiglia delle testudinae. Provengono dalla zona mediterranea dell'Europa: Grecia, Spagna, Italia, ecc., per questo motivo spesso le troviamo nei giardini delle abitazioni e vengono allevate come animali da compagnia. Vi sono tre specie di testudo (T. Hermanni, T. Graeca, T. Marginata) e due sottospecie fino ad oggi riconosciute e tutte insieme rappresentano l'intera famiglia delle tartarughe presenti in Europa.

Caratteristiche e vita

Le tartarughe terrestri europee sono animali diurni e vegetariani. La loro riproduzione è abbastanza facile nei nostri climi. Raggiungono la maturità sessuale a circa quattro/cinque anni. Sono ovipare e depongono 4/5 uova per volta. La loro vita attiva si svolge dalla primavera all'estate. In nord Italia hanno bisogno di un periodo di letargo che va da ottobre fino a marzo/aprile circa. I maschi sono molto insistenti e a volte aggressivi verso le femmine, quindi occorre dare a questi rettili uno spazio adeguato. Meglio non mettere insieme più maschi in uno spazio ristretto. Le testudo possono vivere fino a 30 anni, quindi se deciderete di acquistarle dovrete occuparvi di loro per un lungo periodo.

Informazioni utili

In Italia le testuggini hanno bisogno di un documento di accompagnamento chiamato CITES, questo perché è una specie protetta dalla Convenzione di Washington per la tutela del commercio internazionale e dalle leggi italiane.


Notizia stampata il 19 Nov 2017 su www.animalinelmondo.com il portale al servizio degli animali